Altro che lodo/2

Ieri, della storia del partigiano che ha minacciato Brunetta, mi faceva ridere soprattutto l’impunità. Sono anni anni che parlamentari si affannano a costruire immunità “legali”… quest’uomo – invece – ha trovato il “cavillo” giusto.

Ma parlando più seriamente, vorrei dire al caro pensionato di Ameglia che, invece, lui ha combattuto i nazifascisti proprio per difendere il ministro. Lo guardi Brunetta. Avesse vinto la superiorità della razza ariana, il superuomo, il culto della prestanza fisica, cosa ne sarebbe stato di quel nano?

Una volta ho parlato con alcuni svedesi di Malmö del ponte di Öresund, quello che collega la Danimarca alla Svezia. E’ utile? Dicono di sì. Perché? Perché la tassazione sugli alcolici in Svezia è alle stelle, e – per organizzare una bella festa – è meglio fare la spesa (di birra) in Danimarca. Grandi risate. Soprattutto di alcuni danesi presenti. Loro facevano la stessa cosa. Ma andavano a prendere la birra in Germania. E’ molto plausibile che i tedeschi vicini al confine con la Repubblica Ceca facciano lo stesso. E i cechi in Ungheria e via dicendo. Giù giù fino a Timor Est, probabilmente. Invece s’è combattuto tanto per quelle linee di gesso. E pensare che lo si sia fatto perché i friulani potessero superare il confine e andare a comprare le sigarette a metà prezzo sembra un’offesa. Mi limito a dire, sembra, perché secondo me non lo è. Non è neanche una questione di eterogenesi dei fini. E’ qualcosa di più, di meglio. Mi ricordo di aver sentito una volta dire a un politico – e di poche cose, come del fatto di non ricordare minimamente chi fosse, sono contento – che possiamo criticare quanto si vuole l’Unione Europea, ma non dobbiamo dimenticare che su quel cazzo di confine franco-tedesco, negli ultimi mille anni, sono morte trecento milioni di persone. E – ma questo l’aggiungo io – se anche la gioventù strasburghese andasse tutte le sere liberamente a Karlsruhe solo per comprare lattine di birra perché lì costa meno , sarebbe già un enorme successo. Quindi, caro signore, lei merita l’assistenza sanitaria che desidera e, certo, questo Stato, non è il massimo. Ma credo che nelle più belle giornate di sole, in montagna, già allora lei sapesse che dopo la guerra il mondo non sarebbe stato meraviglioso. Ma almeno molto meglio di quello in cui aveva vissuto fino ad allora. Niente di speciale, ma che lasciasse almeno la possibilità di mandare a cacare un ministro senza paura.

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: