I giovani sono giovani e non ascoltano, parliamo ai vecchi

Tutti (o quasi) abbiamo un parente anziano che guarda tanta Rete4, Canale5, Rai1. E’ una vittima? Probabilmente sì. Ma è anche un carnefice. Perchè la qualità di quanto siamo costretti a vedere è anche colpa sua. Certe cose sono fatte così perchè lui le vuole così.

Al telegiornale (qualsiasi) capita spesso un servizio su un ragazzo morto per incidente stradale o altra tragica fatalità. Descrizione dello schianto, responsabilità, interviste di rito. Un bravo ragazzo, una brava persona. Non c’è scandalo, cosa dovrebbero dire?  Ma poi c’è sempre un commento intollerabile, fatto ad uso e consumo d’anziano. E’ il commento finale, quello che resta nella testa (non a caso lo lasciano alla maggioranza nei servizi politici). C’è sempre una tizia che dice: “il mio pensiero va ai genitori” o “poveri genitori, perdere un figlio così”. E noi che guardiamo la tv, magari per un attimo ci facciamo pure intenerire, magari abbiamo un figlio anche noi e pensiamo “èvvero, poveri genitori”. Ora, con tutto il rispetto, ma perché mai? Poveri genitori, d’accordo, ma chissenefrega di loro ora. Certo, è più semplice identificarsi nella persona che resta. Come diceva già Alcesti: “il morto giace e il vivo si dà pace”.  Ma quando sento del ragazzo morto, il pensiero dovrebbe andare al ragazzo morto e basta. Perchè non ci si limita a quello? Perchè all’anziano davanti alla tv riesce difficile identificarsi nel giovane…  gli è più congeniale la sofferenza per il figlio. Invece di quanto soffre la mamma ce ne dovrebbe fregare meno.  Perchè pensare a lei è già egoismo.  “Morire” o “Mamma che perde un figlio” sono due cose inparagonabili. Chi non avrà più la possibilità di essere felice non è lei.

Annunci

Tag: , , , , ,

Una Risposta to “I giovani sono giovani e non ascoltano, parliamo ai vecchi”

  1. saleppe Says:

    Salta, nostarico miuollo; sareschio nospo.
    Saleppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: