Ascolta un cretino

La LegaNord non sembra essere alla ricerca di intellettuali di riferimento. Ciononostante alcuni intellettuali di riferimento provano  comunque ad accreditarsi presso la LegaNord. Per esempio, Angelo Panebianco, storico prima ancora che giornalista, sul Corriere di sabato 10 ha raccontato la sua versione della questione meridionale.

Senza entrare nel merito dell’assurdità dei paragoni (E’ difficile dire se nell’articolo sia la superficialità o l’ignoranza a farla da padrone.

Panebianco scrive: “Esistono certe interessanti analogie fra la storia dell’America Latina e quella del Sud d’Italia. Per un lungo periodo, le classi dirigenti latinoamericane coltivarono nei confronti degli Stati Uniti lo stesso atteggiamento di molti meridionali italiani nei confronti del nostro Nord. Attribuendo all’imperialismo yankee la causa del proprio sottosviluppo i latinoamericani si autoassolvevano da ogni responsabilità e, con i loro comportamenti, perpetuavano il sottosviluppo”.

Non serve essere Gianni Minà o Naomi Klein, nè serve parlare di ruolo di multinazionali per trovare risibile questa versione. Panebianco non ha mai sentito parlare della dottrina Monroe o del ruolo degli Usa nei colpi di stato America latina (per dirne una qui c’è il rapporto Cia sul golpe in Cile), e non ha neanche sentito questa frase che sanno anche i sassi ormai: “Non vedo perchè dovremmo restare con le mani in mano a guardare mentre un Paese diventa comunista a causa dell’irresponsabilità del suo popolo. La questione è troppo importante perchè gli elettori cileni possano essere lasciati a decidere da soli”. (Henry Kissinger)

Ma è sulla Slovacchia che regala una perla unica:

“La Slovacchia era la parte più povera della Cecoslovacchia. Gli slovacchi tirarono troppo la corda, pretesero troppe risorse. Minacciarono anche la secessione. I cechi risposero: accomodatevi. E secessione fu”.

Mi auguro aggiornino presto anche wikipedia con questa versione, visto che attualmente non trova conferme da nessuna parte.

Annunci

Tag: , , , , , , , , ,

Una Risposta to “Ascolta un cretino”

  1. Josephine Condemi Says:

    Segnalo un mio articolo pubblicato su strill.it e sul mio blog (sguardi e prospettive) sulla questione…
    http://josephinecondemi.wordpress.com/2010/07/11/la-mia-umile-risposta-alleditoriale-del-prof-panebianco-sul-corriere-it-del-10-luglio-2010/
    A presto
    Josephine Condemi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: