Scalette

Una delle cose in cui Bruno Vespa è un maestro indiscusso è senza dubbio la scelta degli ospiti. Le rare volte in cui è necessario intavolare una puntata di Porta a Porta su un argomento – ne invento uno: le energie alternative – su cui la posizione di “sinistra” è vincente già prima della puntata, Vespa farcisce lo studio con un comico di sinistra bollito che sta riscoprendo un antico spettacolo di Gino Bramieri con intuizioni ecologiste, una coscialunga di sinistra, un giornalista di sinistra che però – solo lui lo sa – è anche proprietario di una miniera di carbone, un politico di sinistra che ha letto una volta il riassunto di un articolo di Rifkin e lo cita impastandolo con Celentano e Carlin Petrini.

Anche i telegiornali – quelli fatti bene tipo StudioAperto, non il Tg1 – sanno fare qualcosa di analogo. Non serve dire che Dell’Utri è stato assolto, basta anche che la notizia di Dell’Utri condannato venga commentata da Alba Parietti o Michele Placido. [A volte penso che il centrodestra paghi alcuni personaggi (non mi riferisco ai due appena citati, eh) perchè si dichiarino di sinistra, e rendano intollerabili “a priori” qualsiasi posizione  “de sinistra”].

Insomma, altro che eolico, Cosentino, Dell’Utri, e compagnia cantante. Basta far passare una notizia simpatica come questa e tutto si aggiusta.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: