Non richiesta

Escludendo ogni opinione sul nuclere e sulla discussione Gabanelli-Veronesi, mi sembra che nella lettera del professore ci sia un altro punto particolarmente debole:

“Come fonte di energia, il nucleare è al momento la meno tossica per l’uomo: il rischio collegato al suo utilizzo è quello di incidente alle centrali di produzione, ed oggi nel mondo è calcolato vicino allo zero. E’ dunque l’alternativa più valida al petrolio, che è altamente inquinante ed è causa di conflitti sanguinosi, oltre che di episodi disastrosi per l’ambiente e la salute, come abbiamo vissuto di recente con la vicenda americana della Bp”.

1: citare la vicenda Bp come esempio equivale a citare Chernobyl (o Seveso) come buona ragione per essere contro il nucleare.

2. ma soprattutto non è vero che non ci siano conflitti per l’uranio. E più nazioni richiederanno uranio più guerre ci saranno per esso, la storia ci insegna che l’equazione è scontata. Neanche per il petrolio, nell’800, c’erano mai state guerre… E neanche per il coltan c’erano guerre prima che inventassero i telefonini.

(Come definiremo un’eventuale guerra in l’Iran, poi? Per l’uranio o per il petrolio?)

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: