Razzismo contro i razzisti

Tenete sotto controllo il sito di Pomeriggio 5. A breve dovrebbe apparire la puntata del 14 settembre. E lì ci sarà da ridere.

Perchè il tema della puntata era: siamo razzisti con i ciccioni? E in studio il solito parterre de roi con medici e sociologi di dubbia fama accompagnati da una sfilza di obesi che tra i preventivabili risolini del pubblico raccontavano le proprie disavventure dovute al peso. Vestiti che non si trovano, ih ih ih, grandi abbuffate senza freni, oh oh oh, sedie rotte dal peso eccessivo, ah ah ah . Tra i ciccioni al ludibrio c’era anche l’onorevole Borghezio. Il bonaccione ha preso parola e con aria contrita ha raccontato di quanta emarginazione soffrano gli obesi come lui. Il parlamentare europeo ci ha tenuto a testimoniare anche il dolore in cui versa quando un avversario politico – senza entrare nel punto della questione – lo offende dangogli del ciccione. Insomma un tizio noto per aver dato fuoco a delle baracche occupate da disperati, per violenza su un 12enne che vendeva cianfrusaglie, per essere stato beccato con un volantino con su scritto “viva Hitler” provava – afflitto – a convincere gli spettatori che la più grave forma di discriminazione oggi in Italia è quella contro gli obesi. Serio. Convinto. Senza un minimo di pudore o imbarazzo. Fortunatamente sul finire della puntata tutti concordavano su quanto il razzismo per i ciccioni sia un’ingiustizia enorme visto che gli obesi sono esseri umani proprio come noi (diversamente dagli zingari o dagli omosessuali o dagli africani) e anzi forse anche un po’ migliori “perchè – come ha chiosato splendidamente il laido panzone – penso che noi obesi siamo più simpatici. E anche di buon cuore”. 

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “Razzismo contro i razzisti”

  1. 7di9 Says:

    Che cumulo di
    C’hanno la faccia come il
    E’ comunque- non è una malattia.
    Che programma di- mah.
    Barbara D’Urso sparati.

    7

  2. pescatore Says:

    da non credere
    e pensare che lo strapaghiamo per dire ste pu**anate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: