Mastandrea, Battiston e la malafemmena

Giuseppe Battiston – uno dei migliori attori italiani – ormai (al cinema) è costretto a recitare sempre la stessa identica parte (il simpatico panzone un po’ a pezzi). Ora è in sala La Passione, tra un paio di settimane arriverà Figli delle Stelle, il suo ruolo sarà identico. Potrebbe uscire da un film con un personaggio ed entrare nell’altro senza rovinare nulla.  Se avesse lavorato negli anni ’50 il suo nome finirebbe nei titoli del film come per  Peppino de Filippo o Fernandel.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: