Mammona

Nell’immensa pletora di scuse che il Pd usa per giustificare i propri fallimenti s’è aggiunta da poco la “compravendita dei parlamentari”, spesso nella forma: il calciomercato a Montecitorio. E che qualcosa di vero ci sia, un po’ lo dimostrerà la magistratura, un po’ l’ha sempre mostrato la prassi. In prima analisi credo ci sia una differenza sostanziale fra “comprare” un parlamentare pagandogli il mutuo, e “comprare” un parlamentare offrendogli un incarico. Ci passa la differenza fra la politica, lo sporcarsi le mani senza sentirsi i migliori a prescindere, e la corruzione. (Che Mastella ministro della Giustizia sostenuto dal Pd o Alfano siano uguali è il vero qualunquismo). Ma, soprattutto, mi sembra che dare la colpa al denaro che tutto corrompe, allontana ancora una volta dalla questione. Che, a Napoli nello specifico, è chiaramente questione di classe dirigente. Perchè ricapitoliamo: 1. a Napoli il Pd ha perso 7 consiglieri comunali – in un Comune da esso guidato  (cosa che non è un particolare); 2. un mese fa il risultato delle primarie è stato congelato per questioni relative ai brogli; 3. quando il segretario ha cercato di mettere ordine in questi brogli , il vincente e lo sconfitto delle primarie (ca va san dire entrambi del Pd) hanno improvvisamente riconquistato unità d’intenti dopo essersi presi a pesci in faccia per giorni. Ora, ammesso pure che i soldi, il diavolo, mammona possano comprare tutto; e ammesso pure che Berlusconi dopo il Parlamento abbia deciso che il metodo Razzi è il migliore, e sì, bisogna corrompere tutti, dal Parlamento fino al comune di Poggio Sant’Angelo, il Pd potrebbe comunque provare a scegliere i suoi tra gente che si vende per un milione e non per diecimilalire. O, molto più seriamente, potrebbe fare un po’ di pulizia tra le sue liste rinunciando a qualche signore delle tessere o titolare di clientele che ha già cambiato sette partiti e rinunciando a vivacchiare gestendo assessorati come un curato di campagna degli anni ’50, facendo cose purchè non si dicano.

Annunci

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: