Pscaara

Le destinazioni dei treni in partenza dalla stazione di Milano sono annunciati prima in italiano e poi in inglese. Ma, a differenza di quanto accade in aereo dove una voce biascica cose tipo d temperat autsaid isc venticuattr digriiis in a sanni sanni dei in Romm nel disinteresse generale, in stazione la tizia che parla parla inglese per davvero. Anzi, è inglese. E lo capisci perchè non conosce il nome di nessuna città italiana. E per qualche strana ragione nessuno le ha detto come pronunciarle. E quindi, secondo lei, il Milano-Lecce ferma ad Ancòòna, Lecci, San Sèvero, Psscaraaa e così via. E a nessuno passa in mente che l’annuncio in inglese varrebbe come lingua franca, non per i turisti anglofoni.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: